Pensare alla cameretta per i bambini non è senz’altro un gioco. L’attenzione all’utilizzo dei materiali eco friendly, che non contengano sostanze tossiche e che possano garantire la sicurezza dei piccoli di casa è sempre più una esigenza. Non solo attenzione ai giochi che vengono regalati, ma anche ai materiali che vengono utilizzati per mobili e accessori che compongono le camerette ed in questo il mondo del design ci viene in aiuto con prodotti sempre più sicuri e studiati appositamente.

Partiamo dai pavimenti, dove i bambini passano la maggior parte del tempo giocando, troviamo la proposta Bio di Pava Resine: realizzati in resina proveniente da risorse rinnovabili come olio di mais e non fossili, disponibili in tutte le colorazioni possibili, per avere così un pavimento liscio, antiscivolo, antibatterico, facilmente sanificabile, ideale per un ambiente senza germi dove i bambini possano liberamente giocare.

Anche un elemento tecnico come il calorifero può avere forme e colori diversi, come ad esempio Clip di Brem.

Per il letto la proposta arriva dal mondo degli imbottiti di Twils (nella foto in alto) con il letto Max Home dalla particolare testiera che riproduce la tipica casetta disegnata dai bambini. Il letto può essere accessoriato con due pratici cassettoni portatutto e con le pratiche spondine tessili che proteggono il sonno dei più piccoli.

E per completare la cameretta gli onirici accessori di Arti & Mestieri, dai titoli fiabeschi come l’orologio Tra le nuvole e anche le divertenti lampade Led Flamingo e Nuvole di Maiuguali.

Ecco qualche suggerimento per pensare ad una cameretta creativa e divertente che permetta lo sviluppo della fantasia dei più piccoli.