Dove andare nella serata di San Valentino se si è single o per non ama questa festa?

Da Filz si festeggia l’Anti San Valentino con un menu anti-bacio. Il cocktail bar dove ogni proposta è a spiedino diventa così un rifugio per tutti coloro che odiano questa festa e vogliono trovare un locale dove se sei single, anche il 14 febbraio, non vieni “discriminato”.

Oltre alla  classica proposta di spiedini&cocktail, per la serata Anti San Valentino Filz presenterà una capsule di quattro spiedi dai sapori importanti (e anti bacio) abbinati ad un drink speciale a 20€:
– bombetta, cipolline borretane al pecorino
– gamberi alla salsa d’aglio e cipollotto
– peperone cornetto fritto, caciocavallo, cipolla caramellata, ‘nduja
– tortino di cioccolato e salsa di fragole allo zucchero muscovado e peperoncino

 

In abbinamento con un drink decisamente piccante

E per il 15 febbraio: happy hour arrosticini dalle 18:30 alle 20:30 e dalle 21:00 free flute con bollicine per festeggiare un anno di vita del ristorante: “Buon compleanno Filz!”

Al Filz il marchio di fabbrica è lo spiedino in tutte le sue divertenti declinazioni, anche le più insospettabili, fedelmente affiancato dalla una drink list che ne esalta i sapori.
Filz è il luogo ideale dove poter pranzare in velocità con un gusto orientale, cenare e stuzzicare fino a tardi, anche dopo teatro (a pochi passi dal Teatro Carcano).
L’idea nasce da un ritorno alle origini dei tre soci, dopo anni trascorsi all’estero in Asia e Africa. Ed è proprio l’Asia, col suo streetfood, a suggerire la forma; l’Italia fa da salda tradizione per la materie prime, il resto del mondo offre una miriade di spunti per mettere a punto gli spiedini di Filz. La filosofia del “saper bere” metropolitano fa da cornice a ogni spiedo.

Il Cocktail Bar:
Sono 11 i drink in carta ideati dal barman Daniel Castiglia: tra i più divertenti il Diablito, l’Aperitivo del Dott. Cast, il Viola aromatico e il Masala +.

Il locale:

E’ un piccolo cocktail bar dai colori oro e amaranto. Ci si siede comodamente al bancone su sgabelli imbottiti color mogano. Dalle pareti di marmo uno sguardo che ha vissuto tutto il XX secolo di questo piccolo locale in Porta Romana , sdrammatizzato da un’ironica parete cipria con pois amaranto firmata Le Corbusier. Divertenti oggetti da scoprire si specchiano nell’ottone del locale.

Orari:

Lun-Gio 11-14:30, 18:30-1:00
Ven-Sab 11-14:30, 18:30-02:00
Dom Chiuso