Tre sono le linee che vanno ad arricchire la collezione Elitis 2018: il rivestimento murale Coiba realizzato artigianalmente con finissima paglia e fili di nylon scintillanti; la carta da parati Formentera che a sua volta riprende la trama della paglia con una serie di motivi sofisticati; infine i disegni panoramici, di cui 39 inediti, realizzabili da oggi con dimensioni personalizzate.

La nota azienda francese ha sede a Tolosa, nel sud-ovest della Francia, ed è immersa in un clima mediterraneo molto caldo e conviviale che stimola gli scambi di idee e la creatività. Qui lavora il laboratorio creativo interno, composto da una squadra di dieci designer provenienti dai mondi dell’arte, della moda e della pubblicità.

Le collezioni si ispirano ai viaggi, alle forme e ai colori. Tutto prende forma da oggetti, foto, colori e scenari. Tra le novità di questo autunno vi sono 72 disegni panoramici realizzabili su misura, di cui 39 inediti.

Famosi per la libertà e la creatività in formato extra large, i disegni costellano da sempre con originalità le collezioni caratterizzando le pareti con veri e propri “affreschi” murali.

Inoltre la paglia diventa protagonista di due rivestimenti: Coiba e Formentera.

Il primo è fatto con paglia vera giapponese resa moderna nella trama grazie a un filo di nylon intessuto al suo interno, che ne sublima l ’effetto. La lavorazione è artigianale e richiede un procedimento accurato per una produzione giornaliera di 2 metri lineari.

La carta da parati Formentera (nella foto in alto) riprende la forma di questo elemento naturale e la assembla in modo sofisticato, creando intarsi, tingendola e incidendone le linee su carta. E’ in vinile goffrato ed è disponibile con differenti disegni. La casa de paja ha una grande matrice tonda contoni naturali, scuri, bronzo e blu notte (18 colori). E’ nobilitata dal color oro, argento e nero metallico (3 colori). Juego de paja è un’ incisione di semplice paglia che svela il segreto dell’ intarsio su toni naturali e colorati (13 colori). Ha lo stesso motivo ma su fondo metallizzato in Mylar, l’ intarsio in questo caso acquisisce colori eccezionali: grigio carbone, blu notte, legno bruciato e cenere (4 colori). Inoltre vi sono tre versioni panoramiche: Maravilloso con liane e paesaggi tropicali bruciati dal sole, su fondo di paglia metallizzata con una gamma di colori sfumati tramite ossidazione e Un Toque de Oro con una trama di paglia sullo sfondo.

Quest’anno Elitis ha festeggiato il suo Trentesimo anniversario, continua a sviluppare tecniche innovative per la lavorazione di materiali insoliti.