Project Description

Locherber Milano, il brand che ha fatto della profumazione d’ambiente un’arte, presenta Inuit: una fragranza frizzante che rievoca la sensazione di freschezza di un bosco di conifere.

Fresca, fiorita e verde: questa nuova fragranza ha tutta l’effervescenza e la purezza dell’aria di montagna. Un accento en plein air che le deriva dalla Ferula Gommosa, nota anche come “galbano”, pianta perenne originaria dell’Asia Centrale e Occidentale (altopiano del Caucaso) da cui si ricava una gommoresina particolarmente profumata e nota già agli egizi – che la utilizzavano nei processi di imbalsamazione – e successivamente ai greci. L’olio essenziale che se ne ricava ha intensi sentori di erba tagliata e sottofondo di corteccia con spiccate note di conifera: laddove finiscono i boschi e iniziano i ghiacciai, persino in Antartide, si trovano sterminati tappeti di questo muschio fiorito e profumato. Inuit (il cui nome rende omaggio al popolo eschimese) è un profumo inebriante che rinfresca la mente e i sensi e lascia nell’aria una frizzante sensazione di pulito. Si apre con note agrumate di bergamotto e fiori d’arancio, per evolversi in sentori vegetali di tè verde, galbano e ribes nero e compiersi in un finale legnoso e dolce di sandalo e muschio.
Il flacone è in vetro verniciato a mano con tappo T2 in frassino verniciato e noce canaletto (per i grandi formati da 2.500 e 5.000 ml) con placca in acciaio.

Nate dallo studio di esperti Maître Parfumeur che selezionano i migliori oli essenziali nelle zone di origine, le fragranze d’arredo Locherber Milano raccontano l’inimitabile eccellenza italiana che si esprime non solo nell’elevata qualità dei profumi, ma anche nel design ricercato ed esclusivo dei diffusori.