A Milano un bellissimo recupero dell’architetto Antonella Ferrari

Amplificare uno spazio abitativo è il sogno di tutti. Clienti e architetti. E quando il progetto diventa realtà la consegna dei lavori può essere stupefacente. Abbiamo avuto il piacere di incontrare l’architetto Antonella Ferrari a Milano www.alfaeffestudio.com e fare un sopralluogo su uno dei suoi lavori: la ristrutturazione di una piccola mansarda in zona ex – Fiera (Citylife), con rifacimento completo delle finiture e arredi interamente realizzati a disegno.

Il sottotetto originale, poco più di un ripostiglio con un bagno, viene radialmente trasformato e diventa un piccolo locale multifunzione, una piacevole stanza da utilizzare per hobby, relax e come camera ospiti. Nella pianta rettangolare del locale vengono inseriti volumi orientati su inaspettate linee diagonali; i nuovi volumi realizzati in legno laccato bianco si rapportano con l’inclinata del tetto e formano prospettive inedite moltiplicate da grandi specchi che dilatano lo spazio. Il blocco del bagno, rivestito internamente in mosaico, entra a far parte di questa composizione volumetrica in cui il gioco è ulteriormente reso più intrigante da porzioni di rivestimento in legno, in una sorta di trompe l’oeuil che nasconde le parti funzionali. Un lucernario posto sul filo della falda fa entrare una luce zenitale rarefatta, che insieme all’illuminazione indiretta e al colore chiaro di pareti ed arredi dilata lo spazio e lo rende astratto.

Un posto magico che sembra incredibilemente immenso, complice anche una bellissima vista dall’esterno.

Credits: Progetto : Alfaeffestudio – arch. Antonella Ferrari – www.alfaeffestudio.com

Falegnameria: Falegnameria Biscotti – Ponte in Valtellina (So); Fotografie:Antonella Ferrari

Caterina Misuraca