Disegnata da Giorgio Caporaso per Lessmore,  MORE è una libreria con sistema modulare di arredamento per interni componibile, scomponibile e ricomponibile. Caratteristico per la sua versatilità e la molteplicità delle sue funzioni, More è in grado di offrire soluzioni di arredo estremamente dinamiche, ideali per gli ambienti domestici o lavorativi ma anche per spazi e locali pubblici. Alla base del sistema c’è un semplice modulo realizzato in vari materiali, anche riciclati, come plastica, legno e cartone che permette di ottenere soluzioni di arredo diverse per forma, dimensione e destinazione d’uso. La sua versatilità consente combinazioni compositive quasi infinite, grazie anche alla vasta gamma di colori e finiture: le mostrine di rivestimento e finitura possono essere in bioplastica, legno, feltro, metacrilato colorato e semitrasparente, metallo, acciaio inox, teak, rovere biondo, wengè ecc. More è disassemblabile con facilità per monomateriale e utilizza una modalità di montaggio meccanico non permanente, senza incollaggi. (nella foto in alto More)

MiniMore chiude il cerchio progettuale del sistema More, dando un’ulteriore risposta ad alta combinabilità. Utilizzando le medesime semplificazioni di More Light, e incastrandosi agilmente con esso, MiniMore riesce a sfruttare lo spazio frazionandolo in moduli sempre più piccoli. Così anche gli oggetti di modeste dimensioni possono trovare la loro collocazione più adatta. Un nuovo spazio da inventare, ideale per ordinare, sistemare o catalogare. Una soluzione versatile ed estremamente personalizzabile sia in base al proprio gusto personale che alle caratteristiche dello spazio da arredare. Personale la scelta dei materiali ecocompatibili e anche quella di finiture, textures, stampe e colori.

prodotti-125642-relfc098a7b445c4e8ab64668b3041bb89f

La “Ecodesign Collection” progettata dall’architetto e designer varesino Giorgio Caporaso, il brand LESSMORE è stato segnalato tra le dieci realtà imprenditoriali italiane che si sono distinte nella categoria Ecodesign al ‘Premio Sviluppo Sostenibile 2013. Tra i riconoscimenti ottenuti dal designer Giorgio Caporaso durante la sua attività: la Selezione d’Onore al XVIII Compasso d’Oro e la Menzione d’Onore alla XVI Biennale BIO16 di Lubiana.

Paola Sammarro