“ART&DESIGN reloading creativity

L’interior designer Andrea Castrignano e l’artista Gianluca Chiodi  insieme per un allestimento all’insegna di nuove connessioni creative per il Fuorisalone

Per il terzo anno consecutivo Andrea Castrignano esplora la contaminazione fra design e arte con ART&DESIGN reloading creativity. Dal 7 al 12 giugno, in occasione del Fuorisalone 2022, il consueto spazio di via Adige 11 a Milano sarà, infatti, teatro di un nuovo confronto tra i due linguaggi espressivi che porrà al centro il tema dell’emancipazione dalla serialità. Per questo nuovo progetto Andrea Castrignano ha voluto al proprio fianco l’artista Gianluca Chiodi con il quale ha realizzato, a quattro mani, alcuni unicum che saranno esposti nel contesto dell’evento.

Collaborando con le aziende coinvolte in questa edizione di ART&DESIGN, i due creativi hanno dato vita a pezzi unici destinati all’arredamento che superano etichette e convenzioni. Attraverso l’impiego di immagini della produzione di Chiodi, Castrignano rende sorprendenti oggetti di uso comune: specchi, luci applique, piatti e carte da parati in equilibrio tra forma e funzione, tra estetica e funzionalità.

Focus dell’allestimento firmato da Castrignano sarà la stanza da bagno, ricreata nell’ampio loft di 400 mq che accoglie ART&DESIGN reloading creativity. L’ambiente domestico verrà ricreato con un progetto di total look sartoriale curato in ogni dettaglio e ricco di prodotti di design: dal nuovo pattern declinato su wallpaper, soffitto e arredo bagno, al termoarredo e alla rubinetteria disegnati da Andrea.

Immancabile l’uso del colore e di elementi decorativi che verranno presentati in un ritmo incalzante tra forme, nuance e nuove collezioni per l’home decor realizzate in collaborazione con aziende italiane.

Dalla nuova tonalità che andrà ad ampliare la cartella colori di Andrea, alla collezione di wallpaper che si arricchisce di fantasie e disegni inediti, dalla linea di piatti e arredo tavola per una mise en place in stile pop, alla linea di tappeti annodati a mano con originali pattern.

ART&DESIGN ospiterà anche il risultato del contest “Haori Capsule Collection” lanciato da Toshiba Italia e dedicato agli studenti di NABA, Nuova Accademia del Design di Milano e Roma: in mostra le cover in tessuto disegnate dai giovani creativi per il modello split di design dell’azienda giapponese.

E per quanti non riusciranno a essere fisicamente presenti a Milano, ART&DESIGN reloading creativity supera i confini dello spazio di via Adige per fondere sul web e sui social network progetti, creatività, comunicazione e prodotto. L’idea di guardare a Milano da lontano, in un momento storico così particolare, è il segno di una visione che promette una maggiore interazione sia per il design, sia per l’arte contemporanea, su nuove piattaforme di confronto.

“ART&DESIGN reloading creativity

Dal 7 al 12 giugno – h. 16 – 21

AC Space

Via Adige n. 11, Milano