Tra qualche settimana arriva a Milano il Salone del Mobile con le novità nel settore arredo e illuminazione. In questo clima di novità il Gruppo Raina, realtà industriale consolidata nel settore dell’illuminazione, ha presentato la nuova tecnologia Vario un sistema di controllo che rende l’illuminazione facile, confortevole e conveniente.

Il Guppo Raina ha una storia di oltre trent’anni e  sotto lo stesso nome raggruppa tre marchi: Lookup, Ideallux e Colombo. Ogni marchio ha la sua peculiarità: Lookup punta su estetica ed efficienza, con pezzi decorativi che si adattano sia agli interni domestici che agli uffici e ai luoghi pubblici; Ideallux è la linea che si focalizza sui modelli destinati ai settori dell’industria e del terziario; Colombo identifica invece l’intera serie di sistemi dedicati all’outdoor. Per tutti e tre i brand è garantito la produzione 100% Made in Italy.

Nei giorni del Fuorisalone 2019 le lampade del Gruppo Raina sono visibili presso lo showroom Abitare In, in viale Umbria 32 (aperto dal lunedì al venerdì, orario 9:30 – 19:00). Qui sono esposti alcuni dei prodotti della linea Lookup, attenta al design e all’efficienza energetica, sono caratterizzati da linee geometriche pure e realizzati in acciaio al carbonio pressopiegato.

Il sistema Vario si applica a vari modelli della linea Lookup e ha due modalità Lumen e Kelvin. La prima consente di variare la potenza e quindi la quantità di lumen emessi dagli apparecchi di illuminazione del Gruppo Raina fino ad un massimo di cinque livelli di regolazione. Regolando il flusso di luce si potrà quindi scegliere l’atmosfera che più si desidera nella propria stanza. Con un flusso leggero, al 50%, si avrà un ambiente domestico rilassante, ideale per leggersi un libro, riposarsi sul divano con un po’ di musica in sottofondo o fare un aperitivo, mentre un flusso medio, regolato al 75%, funziona bene per le normali attività domestiche, come cucinare, ed è perfetto anche per la zona living. Il flusso completo al 100% garantisce concentrazione e perciò è indicato per lavorare. Mentre Vario Kelvin rende possibile la variazione della temperatura di colore degli apparecchi di illuminazione. Impostando ad esempio una C.T. di 2700K si avrà una luce calda e avvolgente, come davanti al fuoco di un camino, e l’intero ambiente sarà scaldato da piacevoli sensazioni di relax. Mentre con una C.T. di 3300K si avrà una stanza soleggiata, come se in casa entrasse luce naturale. Arrivando a 4000K risaltano i colori e i contrasti dell’arredo. Vario Kelvin del Gruppo Raina può essere applicato a un’ampia gamma di prodotti, un plus rispetto ad altre aziende competitor del settore.

Tra i vari progetti firmati e realizzati dal Gruppo Raina ricordiamo l’illuminazione generale della Torre Hadid a CityLife, la sede del brand di software Zucchetti e il nido d’infanzia progettato da Mario Cucinella Architects a Guastalla. Inoltre il Gruppo è entrato a far parte delle 50 aziende selezionate da Elite, il programma internazionale di Borsa Italiana in collaborazione con Confindustria, che supporta le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita.

Per maggiori info: www.grupporaina.it