XO, lo specchio illuminato che unisce design e tecnologia, selezionato  per l’ADI Design Index 2022

Progettato da Massimo Farinatti per Vanità & Casa, si caratterizza per l’innovativa tecnologia Ghost Mirror che rende la fonte luminosa una presenza invisibile.

Uno specchio da parete rotondo che arreda e impreziosisce qualsiasi ambiente grazie a una fonte luminosa che esplode in un decoro in grado di accendersi e di spegnersi in modo discreto. È lo specchio illuminato XO, progettato da Massimo Farinatti e prodotto da Vanità & Casa (azienda di Aviano in provincia di Pordenone) selezionato per l’ADI Design Index 2022.

Un oggetto semplice che, come tutti i prodotti dell’azienda, unisce estetica, innovazione tecnica e tecnologia che sarà esposto nella mostra dedicata agli oggetti selezionati per l’ADI Design Index, visitabile fino al 27 novembre presso la sede del Museo ADI di Milano e a dicembre presso l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana –Treccani di Roma.

Perfetto per arredare un bagno di design, per illuminare e rendere più spazioso un ingresso o un corridoio, per arricchire la zona living con un tocco moderno e luminoso, XO si contraddistingue per la rotondità essenziale della sua struttura arricchita da un decoro che si illumina al semplice sfiorare del sensore a infrarossi. È la rivoluzionaria tecnologia Ghost Mirror, sviluppata in collaborazione con lo stesso Farinatti che consente, grazie a materiali innovativi e a una tecnologia brevettata, applicabile sia dietro l’argentatura dello specchio sia dietro le cornici nere, di rendere la fonte luminosa completamente invisibile. Con un semplice gesto la luce prende vita, a illuminare, nella sua forma più pura, l’immagine riflessa, mentre con un altro sfioramento del sensore scompare, senza lasciare tracce in trasparenza.

Numerosi gli ulteriori plus che lo caratterizzano, come la possibilità di calibrare colore e intensità della luce con un semplice passaggio della mano o come la funzione anti-appannamento utile negli ambienti umidi.        Inoltre, come per tutti gli specchi di Vanità & Casa, i comandi sono semplici e intuitivi e il montaggio è facile grazie al sistema “X Hanging”.

Semplicità, sicurezza, sostenibilità e qualità: valori che si traducono per Vanità & Casa in scelte concrete: dagli specchi progettati per garantire la massima sicurezza anche in caso di rottura accidentale, alla continua ricerca di soluzioni per ridurre l’impatto dei prodotti sul Pianeta, come ad esempio la scelta di adottare imballaggi plastic-free, in cartone eco-sostenibile, alla collaborazione con Designer che possano esprimere al meglio l’Italian-Style.

“Siamo molto orgogliosi di questo importante e prestigioso riconoscimento che premia il lungo lavoro svolto in questi anni”, commentano i fondatori Monica De Conti e Alexander Caruso di Vanità & Casa. “XO rientra perfettamente nella filosofia dell’edizione di quest’anno che si caratterizza per le parole libertà, sistema e qualità. Nella nostra azienda, l’attività di ricerca e sviluppo è da sempre al primo posto e questo ci consente non solo di soddisfare elevati standard tecnologici, qualitativi e di sicurezza per il nostro cliente ma anche di mettere in campo precise scelte produttive, come quella di essere eco-friendly, prevedendo ad esempio una produzione responsabile che minimizza l’impiego di energia, l’eliminazione di imballaggi in plastica, l’uso di sigillanti privi di componentiacidi e l’utilizzo di materiali riciclabili, quali alluminio, acciaio e vetro e di Plexiglas che, applicato dietro il vetro degli specchi, diffonde la luce in modo uniforme nell’ambiente.”