Descrizione Progetto

L’evoluzione dell’Architettura nel 2021 coincide con il ritorno da protagonista della materia naturale in tutte le sue forme. Sempre più professionisti scelgono di investire in prodotti naturali per l’arredamento d’interni e, per questo motivo, anche Novacolor ha scelto di puntare su due prodotti cardine della linea Concrete, dedicata agli effetti cemento.

Archi+Pietra è un rivestimento murale in polvere a base di calce idraulica, per interni, ad effetto pietra. La particolare formulazione permette di realizzare finiture decorative di pregio giocate su un effetto pietra pieno e compatto, perfetto per la decorazione di un ambiente contemporaneo.

Archi+ Pietra Intonaco è una finitura decorativa in polvere a base di calce idraulica, per interni, a grana grossa. Esaltato dal contrasto fra calce e metallo, e caratterizzato dalla possibilità di essere applicato ad una sola mano, questo rivestimento è perfetto per la decorazione di ambienti rustici ed accoglienti.

La tendenza al cambiamento trova riscontro non solo nella proposta di prodotti materici ma anche nella partecipazione ormai consolidata del brand forlivese alla 17. Mostra Internazionale di Architettura, curata dall’architetto Hashim Sarkis, di cui Novacolor è sponsor per il Padiglione Venezia. Questa edizione della Biennale di Venezia analizzerà i problemi che il mondo pone all’architettura, ispirandosi anche all’attivismo emergente di giovani architetti e alle revisioni radicali proposte dalla pratica dell’architettura per affrontare queste sfide, fra cui una di queste è sicuramente quella di innescare una rivoluzione stilistica radicata nel protagonismo della Natura.