Descrizione Progetto

La seduta Mysa di Bross si ispira al design nordico

Di ispirazione nordica, la collezione di sedute Mysa disegnata da Michael Schmidt per Bross comprende due versioni lounge, con schienale alto o basso. La struttura, in massello di rovere naturale, tinto o laccato opaco, sostiene la scocca che è resa ancora più confortevole dall’inserimento di un cuscino di seduta: è concepita come un vero e proprio guscio ergonomico, un estruso tridimensionale – curvato, piegato e reclinato per disegnare le differenti parti della poltrona – che ospita chi vi è seduto. L’imbottitura è rivestita da tessuto ed è impreziosita da cuciture tono su tono o a contrasto, che ne esaltano i profili e introducono un dettaglio sartoriale di grande effetto. La base è proposta sia con elementi ad incastro in legno massello, sia a quattro razze lineari in metallo.