Tra i prodotti outdoor di Arper spicca la seduta Leaf, che riproduce le nervature di una foglia.

Arper è un’azienda giovane, nasce nel 1989 e nel giro di pochissimo tempo si afferma sul mercato internazionale come marchio di design. Tantissimi i premi e i riconoscimenti raccolti, dal Compasso d’Oro al Archiproducts Design Awards, dall’ADI Design Index a Red Dot Product Design Award.

Prodotti originali e creativi, curati in ogni dettaglio con uno sguardo attento alla sostenibilità, sia nella scelta dei materiali per la produzione che per lo smaltimento a fine vita.

Collezione outdoor Leaf di Arper:  la seduta che riproduce le nervature di una foglia.

Sottili allusioni alle imperfezioni della natura danno vita a silhouette sinuose e superfici iconiche: dalle forme delle superfici dei tavoli— simili a sassi levigati dall’acqua — all’irregolarità del disegno delle strutture di tavoli e sedute, che ricordano i rami di un albero o la nervature di una foglia. Leaf è un manifesto: un’immagine allo stesso tempo nostalgica e avveniristica. Le sue forme semplici e la sua facilità d’uso incoraggiano combinazioni creative negli ambienti più diversi, in casa e fuori.

Sedia, sedia impilabile, lounge, chaise longue e tavoli. Le sedute, realizzate in acciaio cromato lucido o in acciaio opaco verniciato a polveri, nei colori bianco, verde e moka, possono essere completate con un cuscino in poliuretano, da utilizzare per esterni o interni.

Perfetto per il relax e per la casa, il tavolo Leaf è l’accompagnamento ideale della sedia Leaf e soddisfa le esigenze di chi preferisce un design essenziale e una presenza leggera nello spazio. Il tavolo è proposto in due altezze (50 cm e 74 cm) con piani di forma rotonda (diametro cm 79 e cm 100), quadrata (79 x 79 cm) oppure triangolare con angoli smussati. La struttura della base, a 3 o 4 gambe, è realizzata in acciaio verniciato nei colori bianco, moka o verde. Il piano è prodotto utilizzando HPL idrorepellente ed è disponibile solo in colore grigio per tutte le varianti della base.