Vivere l’outdoor con ironia con la poltrona lounge Kroko design Marcantonio per SLIDE

Scultore e designer, Marcantonio è un artista a tutto tondo. Dopo esperienze teatrali come attore e come scenografo, ha scelto la strada del design per creare oggetti spesso giocosi fatti di forma, materia e colore.
Invitato da Marco Colonna Romano, AD di SLIDE, a collaborare con l’azienda, si sono ritrovati entrambi appassionati di arte africana e da qui la nascita di Threebù e Kroko. La prima una rivisitazione di maschere africane in tre tipi diversi, la seconda una scultura animale come sintesi.
L’intera collezione, oltre al polietilene riciclabile o riciclato al 100%, è presentata in un nuovo bio-polietilene ottenuto dalla canna da zucchero.

La poltrona lounge Kroko, disponibile anche nella sua versione a due posti con il nome di Big Kroko, è un’opera industriale che strizza l’occhio alla scultura, dalla forma accennata ma chiaramente inconfondibile. “Ho cercato una sintesi, conservando gli elementi distintivi del coccodrillo, la bocca e la coda, a cui ho deciso di affidare due funzioni: la coda diventa lo schienale e la bocca è un portariviste, un incavo in cui infilare l’asciugamano, una racchetta da tennis… È stato un lavoro lungo ma divertente, di sottrazione e di identificazione.” Spiega il designer.

Una collezione che unisce l’ispirazione africana e l’indole giocosa del designer, alla capacità di SLIDE di creare oggetti di design adatti ad uso outdoor e indoor con una grande ricerca sui materiali, sempre più sostenibili. La collezione Afrika, così come l’intera produzione di SLIDE è distribuita in più di 130 paesi al mondo grazie ad una efficace rete vendita online e offline.

“Non rinuncio mai all’ironia, l’ironia è una cosa seria. Se una buona idea è anche divertente, non posso fare a meno di realizzarla”. Marcantonio

 

La panca Kroko di SLIDE, nominata per la categoria Outdoor, si è aggiudicata il Premio Sostenibilità dell’ADA – Archiproducts Design Awards 2022.

Una giuria appositamente selezionata di esperti in eco-design e sostenibilità provenienti dal mondo dell’architettura e del design ha valutato i prodotti che seguono i principi del design sostenibile, in termini di utilizzo di materiali riciclabili e biodegradabili, tecniche di produzione che riducono le emissioni inquinanti, e minimo impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita del prodotto.
La panca Kroko ha rispecchiato appieno questi criteri, poiché il materiale che la contraddistingue è un bio-polietilene prodotto attraverso il processo di raffinazione della canna da zucchero. Tre sono i colori di questo bio-polietilene – Namibian Desert, Savannah Land e Sahara Sand – con cui è prodotta la collezione e che richiamano le sfumature della terra.

Questo progetto è la dimostrazione dell’impegno costante di SLIDE nei confronti dell’ambiente, del riciclo e della sostenibilità. L’azienda infatti utilizza da sempre polietilene lineare a bassa intensità, che è 100% riciclabile, e l’anno scorso ha introdotto anche un nuovo materiale, l’EcoAllene, prodotto al 100% dalla plastica seconda vita derivante dalle scatole del Tetrapak.
Non ultimo, l’impegno di SLIDE nell’ambito dell’economia circolare si traduce nel 2022 anche con l’introduzione di pannelli solari ed energia derivante da fonti rinnovabili.

La collezione Afrika, così come l’intera produzione di SLIDE è distribuita in più di 130 paesi al mondo grazie ad una efficace rete vendita online e offline.